giovedì 19 maggio 2016

Muffin asparagi e ricotta... per picnic lovers!


Una ricetta per omaggiare la primavera.
Una ricetta che sa di primavera.
Una ricetta per quelle giornate a piedi nudi sull'erba, respirando aria fresca e libertà.
Un'idea per uno spuntino salato, per un brunch, dedicata soprattutto agli amanti del picnic.

Dite che il tempo di queste ultime settimane è avverso e la pioggia osteggia le scampagnate a cielo aperto?
Prendete una coperta e stendetela sul pavimento del salotto... volare con la fantasia non costa nulla!


Ingredienti (per 12 muffin):
250 gr di farina di farro (io per problemi di intolleranze evito il frumento)
200 gr di ricotta
40 gr di parmigiano gratuggiato
45/50 gr di olio di semi di girasole
una bustina di lievito (circa 16 gr)
400 gr di asparagine (sono più piccole degli asparagi comuni)
2 uova
pepe q.b.
sale q.b.

Procedimento:
Per prima cosa lavate e pulite bene gli asparagi, togliendo la parte bianca finale. Procedete quindi alla cottura in abbondante acqua salata utilizzando l'apposita pentola (alta e stretta) o quella che avete a disposizione. Cuocete gli asparagi per 10/15 minuti a seconda della grandezza. Una volta cotti, scolate gli asparagi e tagliateli a tocchetti abbastanza piccoli, separando con cura la cime e lasciandole da parte. Lasciate quindi raffreddare il tutto.
A questo punto potete accendere il forno a 180°C e preparare lo stampo dei muffin foderandolo con gli appositi pirottini in modo che poi avrete tutto pronto.
In una ciotola amalgamate bene le uova con la ricotta, il parmigiano e l'olio e correggete di sale e pepe. Unite quindi gli asparagi tagliati a tocchetti, ricordando di lasciare da parte le punte. In un'altra ciotola setacciate insieme farina e lievito e poi incorporateli agli ingredienti liquidi. Mescolate poco e rapidamente il tutto per ottenere un composto omogeneo e poi versate l'impasto nei singoli stampi riempiendoli per 2/3. Adagiate quindi la punta degli asparagi sulla sommità di ciascun muffin e infornate.
Lasciate cuocere per 20/25 minuti e una volta cotti (fate sempre la prova dello stecchino) sfornate i muffin e lasciateli raffreddare su una gratella.
Avvolti nell'alluminio si conservano bene anche per 2 o 3 giorni anche se, inutile dirlo, qui sono durati molto meno!

A presto...



SHARE:

24 commenti

  1. stra stra stra stra Buonissimiii!!! Bacione Mirta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mirta!
      A presto
      Chiara

      Elimina
  2. Ottimi questi muffin salati...a ancora meglio con il farro, brava Chiara!

    RispondiElimina
  3. Adoro i muffins salati e questi sono davvero belli complimenti per la ricetta e per le foto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho una predilezione per i muffin salati!
      Grazie mille per i complimenti ;)

      Elimina
  4. Ciao Chiara, intanto grazie del commento al mio blog.. Idem come te preferisco i muffin salati ai dolci.. e i tuoi son gustosissimi!!!! :-* baciotti e torna a trovarmi :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, il tuo è uno dei blog che seguo da più tempo... ed è sempre di grande ispirazione! ;)

      Elimina
  5. Adoro gli asparagi e questi muffin sembrano buonissimi.
    Che blog carino; ti leggo volentieri.
    Alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Manu! Mi fa molto piacere ti sia unita al gruppo :D

      Elimina
  6. Ma che belli, le foto molto invitanti e mi dicono che sono buonissimi, li proverò sicuramente!
    Un bacione e grazie per essere passata da me.

    RispondiElimina
  7. Bellossimi e coloratissimi! Mettono allegria! !!

    RispondiElimina
  8. Mmmmmm che meravigliaaaa!!!!
    Un caro saluto!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Irene!
      Grazie per essere passata di qua!
      A presto

      Elimina
  9. Ciao Chiara, felice di essere sul tuo blog. Incantevoli le immagini, originali le ricette. Mi unisco agli altri. :-))) A presto, Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, è un piacere averti tra i lettori... grazie mille!
      A presto
      Chiara

      Elimina
  10. Non preparo molto spesso i muffin classici e quelli salati sinceramente non li ho proprio mai fatti, ma la tua proposta è molto invitante!!! Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila! Io invece sono una muffin addicted... sarà perché sono super veloci e facili da preparare e puoi sbizzarrirti con la fantasia!
      Grazie mille per i complimenti!
      A presto
      Chiara

      Elimina
  11. Ehi Chiara, ma perché non ci pubblichi più ricette? che delizia questi muffin! e che bellezza i picnic!!!
    un bacione e a prestoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viviana!
      hai perfettamente ragione, nell'ultimo anno ho a dir poco latitato... giuro che entro fine mese torno con una nuova ricetta! ;)
      Un bacione a te
      A presto!

      Elimina
  12. Adoro i muffins salati e questa tua proposta la trovo molto stuzzicante. Buona giornata

    RispondiElimina

© IL SAPORE DEL SALE. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig