giovedì 20 giugno 2013

Ciambella magica all'arancia... senza grassi e senza latticini!


Chi, con questo caldo torrido, non sta sognando bianche spiagge caraibiche, freschi cocktail esotici o semplicemente un tuffo in piscina?
Io queste cose in realtà le sogno anche d'inverno, ma ora più che mai non vedo l'ora di partire.
Adoro il mare, in estate così come in inverno, ed il rumore delle onde che si infrangono penso abbia qualcosa di magico. 
Pur non essendo nata in una località di mare, spero un giorno di vivere in posto dove si possano fare lunghe passeggiate sulla sabbia al tramonto e dove la notte si possano vedere tante stelle come nel deserto.
A proposito di stelle... qualche settimana sono stata al planetario, un'esperienza magica ed emozionante che consiglio a tutti di provare. Era da tantissimo tempo che volevo andarci, anni... per l'esattezza dodici, ossia da quando avevo 13 anni e decisi che da grande avrei fatto l'astronoma e mi misi a leggere i libri della Hack. 
Dopo i primi due anni di fisica al liceo decisi con altrettanta fermezza che non avrei mai potuto studiare astronomia, ma nonostante ciò sono ancora molto affascinata dalle stelle... chi non lo è?!


Dal mare, alle stelle, ai sogni d'infanzia passiamo ora alla ricetta! Oggi voglio proporvi un dolce di quelli buoni buoni, ma che non ti fa venire i sensi di colpa quando lo mangi (quindi è rarissimooooo!).
Si tratta di una ciambella all'arancia completamente priva di grassi!!!
La ricetta, che ho trovato qui, non prevede infatti l'utilizzo di burro, olio, yogurt o cose simili!


Ingredienti:
  • 300 gr. di farina 00
  • 300 gr di zucchero
  • 3 uova
  • il succo di 3 arance (circa 250 ml)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di 2 arance

Procedimento:
Per prima cosa mettete in una ciotola la farina e il lievito ben setacciati. Aggiungete poi lo zucchero, la scorza di due arance e mescolate bene il tutto.



A questo punto unite il succo di arancia, i tuorli, e mescolate sino ad ottenere una crema morbida e omogenea.
A parte montate a neve ferma gli albumi e incorporateli poi delicatamente alla crema. Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella (circa 26 cm di diametro) e versatevi il composto. 


Infornate in forno preriscaldato statico a 180° per 30/35 minuti, facendo sempre la prova dello stuzzicadenti.
Sfornate la ciambella e lasciatela raffreddare, inebriandovi del suo profumo.

Questa ciambella è ottima da gustare per colazione o merenda e potete assaporarla così al naturale (come ho fatto io) oppure spolverandola con un po' di zucchero a velo o (per i più golosi) farcendola con marmellata o crema!


Un ottimo compromesso tra gusto e leggerezza... un dolce di cui potete fare il bis, il tris o esagerando il quadris... senza lacrime di coccodrillo! Quindi... cosa aspettate a provarla?

Buona giornata!!



Con questa ricetta partecipo al contest Il Cibo me lo Porto in Giro di Valy cake and.



SHARE:

50 commenti

  1. Ciao Chiara, appena ho letto la parola magica, senza grassi, sono impazzita è l'ho salvata in automatico senza neanche guardare che ingredienti avevi usato :p La proverò sicuro. Buona Giornata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa!!! Ahaha... più o meno ho avuto la tua stessa reazione la prima volta che ho letto questa ricetta!
      Fantastica!
      A presto! ;)

      Elimina
  2. Bellissima ricetta..in questo periodo è un ottimo modo per non sgarrare senza farsi mancare un dolcetto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! La voglia di dolce si sa..non va mai in vacanza!!! :)

      Elimina
  3. cara Chiara l'aspetto è ottimo, per il gusto aspetto di assaggiarla ciao ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La rifarò al più presto e ne porto una fettona! ;)

      Elimina
  4. Che meraviglia questa ricetta, si vede proprio che la torta è sofficissima!
    Poi, se è senza grassi, ancora meglio!!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria! La consistenza di questa torta ha davvero del sorprendente.... e due o tre fette dato che non ci sono grassi, sono d'obbligo!! ;)

      Elimina
  5. Deve essere davvero buonissima! La proverò di sicuro!
    Anche perchè sono intollerante al latte, sicchè fa proprio al caso mio!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania!
      ehhh...la difficile convivenza con le intolleranze...bisogna ingegnarsi ogni giorno! Questa ciambella conserva tutto il profumo delle arance e con una tazza di the (il latte l'abbiamo abolito) è davvero una soluzione ottima per una colazione buona e leggera! ;)

      Elimina
  6. Emilia Stanescu20 giugno 2013 13:41

    La prego di dirmi quanti sono necessari gr di lievito in polvere. Ci sono pacchetti diversi grammi. Grazie.
    Guardando in avanti per la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le bustine che usiamo sono da 16 gr :)

      Elimina
    2. Confermo! Servono 16 gr di lievito per dolci! ;)

      Elimina
  7. Meravigliosa questa ciambella, questo tipo di dolci sono i miei preferiti..adoro consumarli a colazione...la tua ciambella è splendida, alta, sofficissima e ben cotta, rispecchia in pieno tutte le caratteristiche che deve avere per me una torta perfetta!!!
    Dal momento che proprio oggi è iniziato il caldo afoso non la potrò fare (in Estate non preparo torte da forno perchè con le temperature torride di qui si seccano quasi subito)..ma appena arriverà l'Autunno e il bel fresco la farò di sicuro...non appena arriveranno di nuovo le arance!!!
    Grazie per aver postato questa bellissima ricetta...io la faccio ma in più c'è latte e olio...voglio provare anche la tua versione, le foto sono una meraviglia!!!
    Complimenti!!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy!
      Ti ringrazio davvero di cuore per i complimenti... fanno sempre piacere!!!
      Anche a me piacciono molto questi dolci... hanno un non so che di confortante!
      A presto! ;)
      Chiara

      Elimina
  8. Troppo bella! Senza condimento , ne' olio ne' burro! Bravissima..... segno la ricetta ,
    Bye
    Maurizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maurizia!
      Eh si, questa ricetta è proprio...magica!
      a presto
      Chiara

      Elimina
  9. Ciao, passa da me, c'è un pensiero per te...


    Giulia

    http://papricaecannella.blogspot.it/2013/06/ancora-un-premio.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia!!!
      Ti ringrazio davvero molto per aver pensato a me!!
      Mi sono iscritta ai tuoi followers! ;)
      Chiara

      Elimina
  10. leggerissima, gnam! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona e mooolto leggera... con sta scusa, han fatto tutti il bis (e il tris) e la torta è sparita in tempo record! :)

      Elimina
  11. ciao Chiara sono nuova del tuo blog e mi sono unita ai tuoi follower..trovo il tuo blog molto ricco di ricette..questo ciambellone poi è veramente molto appetibile!! se ti va fai un salto da me?? ti aspetto con piacere Anna.
    http://viveredaceliaci.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! Ti ringrazio davvero molto per esserti aggiunta, ho fatto altrettanto!
      A presto,
      Chiara!

      Elimina
  12. Ciao, sono nuova anch'io e mi é piaciuto questo ciambellone che é identico a quello che faccio ai miei ragazzi.
    Buona giornata !!!!!
    P.S.
    Questo é il mio blog http://ilbazar274.blogspot.it/ se vuoi passare, la porta é aperta per gli amici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!!
      Grazie per essere passata e esserti aggiunta...piacere di conoscerti!
      Buona giornata anche a te!!! ;)

      Elimina
  13. ciao Chiara e ben trovata , complimenti per il blog e per questa buonissima ciambella davvero magica ....un abbraccio e ti seguoiro con molto piacere .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria!
      Grazie mille per i complimenti e per esserti unita ai lettori, ho appena scoperto il tuo blog e fatto altrettanto!
      A presto,
      Chiara

      Elimina
  14. grazie carissima!!!! ho pubblicato tutto! su fb condividi per farti votare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valy! Grazie a te... condivido subito!!! :)

      Elimina
  15. Wow, deve essere profumatissima questa ciambella!
    Anche io come te amo il mare...mi ricarica e mi rigenera...e con le stelle...ci lavoro! ;)
    Rinnovo i complimenti a te per il tuo bellissimo blog!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lavori con le stelle?!! Fantastico!
      Confermo... il profumo di questa torta è intenso e inebriante!
      Grazie mille per i complimenti!
      A presto!

      Elimina
  16. Risposte
    1. Hi Yania! Thank you for following me! ;)

      Elimina
  17. Ciao, Chiara! Ancora una dolce tentazione...questa ciambella è golosissima!Deliziosa come il tuo blog!
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Grazia!
      Eh si... io alle dolci tentazioni proprio non so resistere!
      Grazie di cuore per i complimenti!
      Chiara

      Elimina
  18. Passa dal mio blog http://sfizidicarta.blogspot.com/ c'è un regalo per te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Miriam, grazie mille del premio!
      Ti ho ringraziato anche nel mio ultimo post! ;)

      Elimina
  19. Un blog splendido!!! Bella la ciambella e belle le foto!! Ti seguo, naturalmente!!! A presto Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina!!
      Grazie davvero per tutti i complimenti e per esserti aggiunta! ^_^
      A presto!!

      Elimina
  20. Deve essere davvero buona!! Proverò a farla sicuramente!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buonissima...ma soprattutto semplice e quasi light!!! ;)

      Elimina
  21. Wow non solo è senza grassi ma ha unaspetto bellissimo...sembra buonissima, sicuramente da copiare.
    Complimenti per il blog mi piacciono molto sia le ricette sia le foto, da oggi ti seguirò.
    Se ti va passa da me (ma solo se ti va :-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosalba! Eh si questa ciambella è davvero portentosa!
      Grazie mille per i complimenti...passerò senz'altro da te!
      A presto!

      Elimina
  22. Un dolce senza grassi fa sempre comodo!E poi è bellissima..sembra di sentirne il profumo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annamaria! Si si,soprattutto in questa stagione...meglio qualche caloria in meno, ma senza rinunciare al gusto!

      Elimina
  23. DEve essere buonissimo e molto morbida,complimenti.
    Una domanda,al posto delle arance posso sostituire con limoni e magari con aggiunta di mele grazieeeeeeeeeee.Sperando che rimanga comunque sempre molto soffice come la tua ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Magari al posto del limone (che potrebbe risultato troppo aspro o acidulo) potresti provare con del polmelmo...ma anche l'aggiunta delle mele (magari tritate fino ad ottenere una purea) può funzionare!!!
      Fammi sapere! ;)

      Elimina
  24. Ti ho trovato per caso e soprattutto ho scoperto con piacere che la ricetta della ciambella all'arancia che ho pubblicato sul mio blog sta riscuotendo un grande successo, ti ringrazio per avermi menzionato, sai spesso non tutti citano la fonte!!!
    Complimenti per il tuo blog ti seguirò con piacere!
    Donatella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Donatella!
      Grazie per i complimenti e soprattutto grazie a te per aver postato la ricetta di questa fantastica ciambella! L'ho adorata alla prima occhiata e me ne sono innamorata al primo morso! L'ho già rifatta tre volte da quando l'ho postata!
      A presto!
      Chiara

      Elimina
  25. che meraviglia, io sono sempre alla ricerca di questo tipo di ricette senza burro/olio, questa ha un aspetto davvero invitante, me la segno e la provo al più presto!

    RispondiElimina

© IL SAPORE DEL SALE. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig